Stress e Obesità

Quanto influisce lo stress sull’obesità? Nella letteratura scientifica è noto come l’obesità sia determinata da una combinazione  di fattori multipli (genetici, biologici, comportamentali  e ambientali). Ricerche recenti mostrano come la componente emozionale sia strettamente associata all'inizio e al mantenimento del sovrappeso e come il cibo spesso svolga la funzione di regolatore di stati emotivi negativi … Continua a leggere Stress e Obesità

Maggiori risultati con la cura multidisciplinare dell’obesità

L’obesità è una malattia multifattoriale le cui cause sono costituite da fattori genetici, metabolici, ormonali, psichici, ambientali e sociali. Con tutti questi fattori in gioco in molti casi non basta seguire solo una dieta, così come non basta iniziare a praticare solo attività fisica se non si cambiano anche le abitudini alimentari mentali scorrette. In … Continua a leggere Maggiori risultati con la cura multidisciplinare dell’obesità

Grazing e obesità grave: quali problemi?

Alimentazione post-chirurgia bariatrica Il grazing (spizzicare, mangiucchiare) è stato definito come l'assunzione di piccole quantità di cibo in maniera continuata in un arco di tempo definito, in modo molto frequente durante buona parte della giornata e in alcuni casi anche durante tutta la giornata (Micanti et al., 2016). Letteralmente significa “brucare” o “pascolare” e si … Continua a leggere Grazing e obesità grave: quali problemi?

Chi è lo Psiconutrizionista?

Ecco una nuova figura nel campo dell'alimentazione: forse nuova per i pazienti, ma non tanto per gli specialisti di questo settore. Infatti già vent'anni fa le Linee Guida del 1998 (LIGIO, 1999) per il trattamento del sovrappeso e dell'obesità raccomandavano oltre agli interventi del nutrizionista e del personal trainer anche gli interventi di strategia comportamentale … Continua a leggere Chi è lo Psiconutrizionista?

Dieta di mantenimento: il “remare contro”

Secondo le più recenti ricerche le persone che riescono a mantenere una significativa perdita di peso nel lungo termine sono solo una parte del più ampio gruppo di coloro che riescono a dimagrire, effettuando come sappiamo la classica dieta dimagrante. La possibilità di arrivare all'obiettivo del dimagrimento stabile a lungo termine dipende da molti fattori … Continua a leggere Dieta di mantenimento: il “remare contro”

Ecco 3 cose essenziali da fare per perdere peso

Dimagrire con efficacia, ovvero senza correre il rischio di vanificare tutti i tuoi sforzi, può talvolta essere complicato; tuttavia, non deve esserlo! Ecco dunque 3 cose essenziali da fare per perdere peso e mantenere un sano stile di vita. 1) Elimina dalla mente pensieri alimentari negativi. Stai alla larga dai pensieri alimentari negativi e non … Continua a leggere Ecco 3 cose essenziali da fare per perdere peso

3 atteggiamenti da evitare per dimagrire con sicurezza

Se avete deciso di perdere peso, dovete assolutamente evitare questi 3 atteggiamenti. 1) Evitare diete drastiche o eccessivamente rapide. Se da una parte è vero che la soddisfazione per la rapida perdita di peso gratifica enormemente i notevoli sforzi di volontà che si fanno per dimagrire, dall'altra bisogna considerare anche gli sforzi che si fanno … Continua a leggere 3 atteggiamenti da evitare per dimagrire con sicurezza

Mangiare compensatorio: una ricompensa all’impulsività eccessiva?

Mangiare come ricompensa per l'impulsività eccessiva è stato spesso riscontrato insieme a un insufficiente controllo della volontà in soggetti sovrappeso o obesi (Leehr e coll., 2018; Preuss e coll., 2017; Jasinska e coll., 2012). Anche se questo non vale per tutti i soggetti che diventano obesi o sovrappeso, il mangiare compensatorio è uno dei fattori … Continua a leggere Mangiare compensatorio: una ricompensa all’impulsività eccessiva?

Non basta la volontà per dimagrire. Servono anche il controllo dell’azione e la pianificazione dell’adattamento

Non ne siate sorpresi, è proprio così, non basta la volontà per dimagrire! In una ricerca apparsa sul British Journal of Health Psychology (Godinho e coll., 2014) sono stati messi a fuoco diversi meccanismi psicologici che intervengono nel processo di assunzione controllata di cibo, in particolare frutta e verdura. Affermano gli autori dello studio che … Continua a leggere Non basta la volontà per dimagrire. Servono anche il controllo dell’azione e la pianificazione dell’adattamento