Francesca Fadda: Dai preliminari del training autogeno un simbolo di rinascita psicoterapeutica: lo spazio in cui eseguire l’esercizio (pagg. 29-44)

Quaderno N.1:29-43 – TEORIA E PSICOTERAPIA BIONOMICA

Dai preliminari del training autogeno un simbolo di rinascita psicoterapeutica: lo spazio in cui eseguire l’esercizio | (From autogenic training preliminary a symbol of psychotherapeutic rebirth: the exercice space)

Francesca Fadda – Scuola Superiore di Psicoterapia Bionomica – FORMIST – Cagliari (Italy)

Questo articolo parte dal tentativo di rispondere ad un interrogativo che per la psicoterapia autogena, ed in particolar modo per la tecnica del training autogeno, non ha ancora avuto una risposta chiara e approfondita. Quale è il ruolo simbolico dei preliminari del training autogeno? Si può ipotizzare che i preliminari abbiano caratteristiche simboliche ed evolutive che li rendono elementi epigeneticamente facilitanti o preparatori della costruzione progressiva del Sé. Per confermare questa ipotesi è stata intrapreso uno studio dei simboli associati ai vari costituenti dei preliminari con l’intento di analizzarne il senso. In questo articolo viene presentata l’analisi e lo studio dei simboli collegati allo spazio/ambiente, luogo in cui viene eseguito l’esercizio, che è il primo dei preliminari.


his article begins by trying to answer a question that the autogenic psychotherapy, and especially for the technique of autogenic training, has not yet had a clear and thorough answer. What is the symbolic role of the preliminaries of autogenic training? It can be assumed that the preliminaries have characteristics that make them symbolic and evolutionary elements epigenetically facilitative or preparatory to the progressive construction of the Self. In order to confirm this hypothesis has been undertaken a study of the symbols associated with the various constituents of the preliminaries with the intent to analyze their meaning. This article presents the analysis and the study of symbols connected to the space/environment, place in which the exercise is performed, which is the first of preliminary.